Grandi affari

Pmp Noxon Valvole VT+

Disponibili dal mese di giugno

28,69 €

  • TRANSAZIONI SICURE: certificato di sicurezza SSL TRANSAZIONI SICURE: certificato di sicurezza SSL
  • SPEDIZIONE GRATUITA: su importi pari o superiori a 99€ SPEDIZIONE GRATUITA: su importi pari o superiori a 99€
  • RIMBORSO GARANTITO: entro 15 giorni dalla ricezione RIMBORSO GARANTITO: entro 15 giorni dalla ricezione

L’evoluzione in PMP Bike continua e passa attraverso un componente tanto importante quanto sottovalutato: la valvola tubeless.

VANTAGGI della nuova tecnologia:

  • Con la tecnologia VT+ siamo in grado di ottenere un passaggio di volume d’aria all’interno della valvola che è di circa il 280 % in piùrispetto ad una valvola presta tradizionale.

  • Mai più la valvola intasata o bloccata dal lattice solidificato, grazie alla geometria dal diametro maggiorato.

  • Tallonare una gomma Tubeless non è più un problema grazie al passaggio di + volume d’aria in – tempo, garantendo un’espansione rapida dello pneumatico e un efficace tallonamento.

  • La possibilità di smontare completamente il “core” della valvola permette una facile ed efficace manutenzione.

  • Il sistema “ Sealant A.C.R” ( Add – Check – Remove ) permette di immettere il lattice all’interno della copertura, di controllare la quantità di lattice residua in qualsiasi momento e rimuovere se necessario il lattice, senza sporcarsi e senza dover sprecare liquido sigillante, il tutto senza rimuovere la valvola.

  • Il sistema Sealant A.C.R aumenta la vita utile della nastratura tubeless di un cerchio, evitando frequenti tallonamenti e stallonamenti per la rimozione, aggiunta o controllo del lattice presente.

  • La struttura in alluminio in due parti consente una eccezionale robustezza ad urti contro sassi smossi e rami.

    COME È FATTA?
  • La sostanziale novità è stata quella di realizzare un passaggio aria maggiorato, ridisegnando la valvola nella sua totalità cosi da non essere legati a dimensioni e limiti di prodotti standardizzati come la valvola presta;

  • La struttura in due parti garantisce la possibilità di adattamento a cerchi di altezza profilo da 14mm a 26mm;

  • La guarnizione a contatto con il canale interno del cerchio è stata migliorata per garantire una chiusura totale su tutti i tipi di cerchio.

  • La doppia ghiera zigrinata permette una presa salda ed efficace, per garantire uno smontaggio facile e veloce anche on the trail, per l’eventuale inserimento di camera d’aria a seguito di tagli o forature.

  • La valvola è protetta da un cappuccio di gomma che ne preserva pulizia e funzionalità nel tempo.

  • Il sistema Sealant A.C.R. è composto da un un tubicino in gomma che è in grado di pescare il lattice all’interno della gomma senza stallonare il copertone e senza smontare la valvola.

 

Siamo certi che questa sia una novità che vi offrirà concretamente dei vantaggi tangibili e duraturi nel tempo.

ISTRUZIONI

L’installazione della valvola va effettuata su cerchi tubeless ready con nastratura o su cerchi tubeless.

  • Smontare la valvola nelle due parti, la parte superiore nera e la parte inferiore arancione.

  • Inserire all’interno del cerchio la parte inferiore della valvola.

  • Inserire l’adattatore scanalato come da foto, con la sede scanalata di appoggio rivolta verso il cerchio.

  • Avvitare la parte superiore della valvola fino a battuta*, serrare di circa 2 giri o finché non si avverta una certa resistenza al serraggio.

(*se avvitando la parte superiore della valvola, questa va in battuta presentando del gioco tra valvola e cerchio è necessario l’utilizzo dello spessore aggiuntivo fornito nella confezione, questo va installato come da foto, subito dopo lo spessore scanalato)

  • Inserire la gomma all’interno del cerchio da ambo i lati.

  • Svitare la ghiera fino a 1 mm dalla fine dello stelo, questa operazione farà si che si apra la valvola.

ATTENZIONE: la ghiera può essere svitata fino in fondo e rimossa per lo smontaggio del “core” della valvola, prestare attenzione a NON svitarla fino in fondo.

  • Inserire la testa della pompa utilizzata o il raccordo del compressore fino in fondo sulla testa della valvola e procedere al gonfiaggio e tallonamento del cerchio

  • Con una siringa e con un tubo in gomma di diametro interno 4mm è possibile inserire il lattice direttamente dalla testa della valvola, nelle quantità consigliate.

  • Serrare la ghiera in ottone fino a battuta.

  • Utilizzare la ruota, è buon norma dopo aver latticizzato la ruota controllare la pressione prima dell’uscita in bicicletta.

ATTENZIONE: una volta in pressione la gomma, per sgonfiare la gomma NON POSIZIONARE la valvola in basso, azionando la valvola in questa posizione, il lattice all’interno della gomma verrà espulso dalla valvola.

  • Per la regolazione della pressione di utilizzo se necessario sgonfiare la gomma, posizionare la valvola ad ore 3 o ad ore 9 rispetto alla ruota, svitare la ghiera in ottone fino a 2 mm dalla fine dello stelo per sgonfiare la gomma, per regolazioni di precisione è possibile svitare la ghiera di un 2 giri e premere lo stelo in ottone cosi da diminuire il flusso d’aria in uscita.

  • Coprire la ghiera e lo stelo in ottone con il cappuccio in plastica per proteggere il “core” dallo sporco e acqua.

  • Per gonfiare la gomma è necessario svitare la ghiera in ottone e gonfiare normalmente con una pompa o compressore NOTA: non svitare fino in fondo la ghiera.

  • Per smontare la valvola, posizionare la valvola ad ore 3 o 9, svitare la ghiera in ottone fino a 2mm dalla fine dello stelo, premere lo stelo e sgonfiare completamente la gomma. ATTENZIONE in questa fase è possibile che venga espulso qualche residuo di liquido sigillante dalla valvola.
  • Stallonare il copertone, svitare la parte superiore della valvola e rimuovere la valvola.

PULIZIA DEL CORE DELLA VALVOLA

  • Smontare la valvola come indicato.
    Svitare la ghiera in ottone del tutto e riporla, premere dentro la valvola lo stelo in ottone filettato, se rilevate una leggera resistenza aiutatevi con un punteruolo e premere fino in fondo, a questo punto lo stelo filettato sarà possibile rimuoverlo dal fondo della valvola.
  • E’ possibile pulire la zona di flusso dell’aria e l’o-ring di chiusura, lubrificandolo con 1 goccia di olio.
  • Per rimontare il “core” infilare lo stelo filettato dal fondo della parte superiore della valvola affinché lo stelo filettato esca dal corpo valvola ( è possibile aiutarsi con un punteruolo).
  • Avvitare la ghiera la ghiera in ottone e procedere al rimontaggio come da istruzioni.
18 Articoli